I 10 migliori borghi della Sardegna secondo gli stranieri

Dal 1928
PRENOTA LA TUA VACANZA O IL TUO VIAGGIO D'AFFARI A CAGLIARI

PRENOTA LA TUA VACANZA O IL TUO VIAGGIO D'AFFARI A CAGLIARI

Noi penseremo a tutto il resto!

PRENOTA LA TUA VACANZA O IL TUO VIAGGIO D'AFFARI A CAGLIARI

PRENOTA LA TUA VACANZA O IL TUO VIAGGIO D'AFFARI A CAGLIARI

Noi penseremo a tutto il resto!

PRENOTA LA TUA VACANZA O IL TUO VIAGGIO D'AFFARI A CAGLIARI

PRENOTA LA TUA VACANZA O IL TUO VIAGGIO D'AFFARI A CAGLIARI

Noi penseremo a tutto il resto!

Da vedere

I 10 migliori borghi della Sardegna secondo gli stranieri

Cosa piace ai turisti della Sardegna. Ecco i dieci borghi più amati 

Un’isola bella e misteriosa, conosciuta per il suo mare azzurro e per le spiagge bianche, che ogni anno richiamano tantissimi turisti che giungono da più parti del mondo. Un’isola che ha molto di più da offrire che il solo mare. Lo sanno molto bene i turisti stranieri che amano particolarmente la Sardegna e che sempre più spesso, e sempre più numerosi, si avventurano alla sua scoperta, anche spingendosi al di là delle solite mete più tradizionali. Ecco quali sono i dieci migliori borghi della Sardegna secondo gli stranieri.

Carloforte, un’isola nell’isola. Non poteva mancare nella lista dei dieci borghi più amati dagli stranieri la bellissima isola di San Pietro, dove si trova il piccolo comune di Carloforte. Skyscanner nel 2020 l’ha dichiarato il paese più bello della Sardegna, entrato di diritto tra i venti comuni più belli d’Italia. Protagonista di una storia particolare e a tratti diversa da quella dell’isola madre, Carloforte è una pittoresca località circondata da scogliere, calette e grotte tutte da scoprire.


Calasetta, la città bianca. Un piccolo comune che fa parte dell’Isola di Sant’Antioco. Una perla con colori tipici dei paesi del Mediterraneo. Case bianche e azzurre, con sporadiche macchie fucsia, regalate dalle numerose bouganville che crescono rigogliose. Tutta la zona è circondata da bellissime spiagge, con acqua azzurra, sabbia bianca e rilassanti fondali bassi.


Castelsardo, il paesino medievale nel nord della Sardegna. Costruito su un suggestivo promontorio, intorno ad un antico castello medioevale che svetta sul mare e regala una vista meravigliosa, Castelsardo è un piccolo borgo fatto di viuzze e case colorate. Perfetto per trascorre qualche giornata di vacanza.


Nel cuore della Sardegna, ai piedi della catena montuosa del Gennargentu, dove si respira tutto il sapore della storia e della tradizione sarda più vera, troviamo Fonni. Un paese di montagna, in cui si trovano due località famose per la presenza di impianti sciistici, Bruncu Spina e sul Monte Spada. Luoghi perfetti  anche d’estate per gli amanti del trekking e delle camminate in mezzo ai boschi.


Bosa è un caratteristico paese della provincia di Oristano. Attraversata da un piccolo fiume navigabile, regala una panorama suggestivo fatto di case colorate a ridosso del fiume e l’antico castello dei Malaspina che svetta sulla collina.


Spostandoci nuovamente sulla costa troviamo Alghero, la città amata da tutti, non solo dagli stranieri. Famosa per i suoi bastioni che costeggiano il mare e che la notte si animano di locali e ristoranti e il caratteristico centro storico fatto di  piccole e strette viuzze tutte da scoprire. 


Santa Teresa di Gallura il paese più a nord della Sardegna, che sembra quasi si sporga per toccare la sua isola sorella, la Corsica. Un paese circondato di spiagge meravigliose che, soprattutto durante il periodo primavera estate, si ravviva con la sua movida. 


Un’altra isola nell’Isola, la Maddalena, è la più grande dell’omonimo arcipelago nel nord Sardegna. Famosa per le su spiagge e per le sue acque caraibiche, ma anche per il piccolo e caratteristico paesino, che offre piacevoli passeggiate che conducono sino al porto.


Tra i borghi più amati dagli stranieri troviamo anche Galtellì, nella valle del Cedrino, scenario del famoso romanzo di Grazia Deledda, Canne al vento. Il paese troneggia sul monte Tuttavista, da cui si gode di un panorama mozzafiato sul Golfo di Orosei.


Ritorniamo nella parte sud della Sardegna, dove si trova il conosciutissimo comune di Pula. Alcune delle più belle spiagge dell’isola si trovano qui, nella vicina località di Chia, che l’hanno reso uno delle mete turistiche più conosciute da chi ama il mare.