7 buoni motivi per venire in Sardegna a settembre - Hotel Itaiia

Dal 1928
PRENOTA LA TUA VACANZA O IL TUO VIAGGIO D'AFFARI A CAGLIARI

PRENOTA LA TUA VACANZA O IL TUO VIAGGIO D'AFFARI A CAGLIARI

Noi penseremo a tutto il resto!

PRENOTA LA TUA VACANZA O IL TUO VIAGGIO D'AFFARI A CAGLIARI

PRENOTA LA TUA VACANZA O IL TUO VIAGGIO D'AFFARI A CAGLIARI

Noi penseremo a tutto il resto!

PRENOTA LA TUA VACANZA O IL TUO VIAGGIO D'AFFARI A CAGLIARI

PRENOTA LA TUA VACANZA O IL TUO VIAGGIO D'AFFARI A CAGLIARI

Noi penseremo a tutto il resto!

Da vivere

7 buoni motivi per venire in Sardegna a settembre

Sardegna non vuol dire solo agosto, ma anche la possibilità di scoprire una terra meravigliosa in un mese dolce e rilassante come settembre

Lo diciamo con un certo orgoglio, è sempre il momento giusto per venire in Sardegna. Il clima è mite e la nostra bella stagione va da aprile a novembre. Ma c’è un periodo dell’anno in particolare, in cui ci si può godere appieno l’esperienza sull’isola, senza la ressa dei turisti, senza l’afa di agosto. Stiamo parlando di settembre. In questo periodo il clima diventa più gradevole e, nonostante le giornate che si accorciano, godersi una giornata al mare non potrebbe essere più piacevole. Lo sappiamo che si è portati a pensare che i mesi perfetti per venire in Sardegna siano luglio e agosto, i mesi più caldi, per essere legittimati a passare le proprie giornate ammollo nelle cristalline acque del mar Mediterraneo.

Per questo motivo abbiamo deciso di stilare una lista con 7 motivi per venire in Sardegna a settembre. Siamo certi che riusciremo a convincervi.


Acqua calda

A settembre le temperature si fanno più piacevoli e sopportabili e ,2rispetto a mesi come maggio e giugno, l’acqua è molto più calda e farsi un bel bagno è ancora più soddisfacente.

La ressa

Una vacanza a settembre è molto più rilassante, proprio per la minor presenza di turisti e residenti in ferie. Le spiagge non sono prese d’assalto e le località turistiche sono molto più tranquille. Insomma, se state cercando il periodo giusto per combinare mare e relax, settembre è il mese adatto a voi. 

Le visite

Le temperature più miti portano tanti benefici, come anche quello di poter visitare in tranquillità le città o le numerose attrazioni che la Sardegna dell’interno offre, senza rischiare di venire schiacciati dall’afa insopportabile. 

Il cibo

Un altro beneficio delle temperature più gradevoli sta nel fatto di potersi concedere dei luculliani pasti, provando tutta la cucina tipica della Sardegna, anche i piatti un po’ più corposi adatti magari a temperature un po’ più basse. 

Lo sport

Altro fattore, non meno importante, si lasciano a casa i sensi di colpa, perché a settembre fare sport in spiaggia o sul lungomare e smaltire i peccati di gola è fattibile e consigliabile. 

Il risparmio

Nonostante l’estate finisca il 21 settembre, non si è più in altissima stagione, di conseguenza i prezzi delle strutture, dei ristoranti e dei servizi offerti sono generalmente un po’ più bassi. 

Ultimo motivo, ma non meno importante, andare in ferie quando tutti gli altri sono tornati a lavoro, regala una sensazione ancora più piacevole.