Capodanno Cinese a Cagliari: questo è l'anno del maiale. Riti e tradizioni - Hotel Italia

Dal 1928
PRENOTA LA TUA VACANZA O IL TUO VIAGGIO D'AFFARI A CAGLIARI

PRENOTA LA TUA VACANZA O IL TUO VIAGGIO D'AFFARI A CAGLIARI

Noi penseremo a tutto il resto!

PRENOTA LA TUA VACANZA O IL TUO VIAGGIO D'AFFARI A CAGLIARI

PRENOTA LA TUA VACANZA O IL TUO VIAGGIO D'AFFARI A CAGLIARI

Noi penseremo a tutto il resto!

PRENOTA LA TUA VACANZA O IL TUO VIAGGIO D'AFFARI A CAGLIARI

PRENOTA LA TUA VACANZA O IL TUO VIAGGIO D'AFFARI A CAGLIARI

Noi penseremo a tutto il resto!

Da vivere

Capodanno Cinese a Cagliari: questo è l'anno del maiale

Dal 2 al 6 febbraio Cagliari si tinge dei colori d'Oriente con il Capodanno Cinese

Questo è l'anno del Maiale della Terra. Almeno secondo quanto dice l'Oroscopo Cinese, che basa lo scorrere e l'alternarsi dei segni zodiacali su un periodo di 12 anni. E quest'anno sarà il Maiale il protagonista delle strade cagliaritane. Con un programma ricco e denso di eventi e di appuntamenti, che ci porteranno per mano verso le tradizioni millenarie di una cultura affascinante e piena di suggestioni. 

Il Capodanno Cinese non cade sempre nella stessa data come il nostro. In realtà non è chiamato neppure con lo stesso nome, ma è conosciuto come la Festa della Primavera e si svolge in un periodo compreso tra il 21 gennaio e il 16 febbraio, a seconda di quando appare la prima luna nuova dopo il solstizio di inverno. 

Quest'anno si inizia il 2 febbbraio, con un coloratissimo corteo, che partirà da Piazza Yenne e si snoderà tra le vie di Cagliari, per concludersi alla Manifattura Tabacchi con cibo e spettacoli a cura dell'Accademia di Arti Orientali e della delegazione di artisti cinesi di Hainan, un isolotto a sud del Paese. 

Gli eventi continueranno poi nei giorni seguenti. Domenica 3 febbraio ci sarà l'inaugurazione di diverse mostre fotografiche e legate alla tradizione folkloristica cinese. Nel pomeriggio gli amanti della bevanda più antica del mondo non potranno perdersi la "Cerimonia del Tè", a cura della Maestra Huang Wei. Un rito quasi ancestrale, che riesce a rapire con il suo ritmo e la sua danza chiunque si ritrovi ad assistere. 

Ovviamente non potrà mancare la Danza del Dragone, simbolo indiscusso della Cina. 

Fino al 6 febbraio, poi, ci sarà sempre la possibilità di continuare a visitare le mostre e saranno coinvolti anche i bambini delle scuole con visite guidate in grado di creare una sorta di trait d'union tra la nostra cultura e quella cinese. Un ponte lungo e articolato, che i bambini potranno ricostruire come solo la loro mente sa fare nel segno dell'integrazione e della conoscenza di un popolo. 

Gli ingredienti per qualche giorno di festa ci sono tutti. Anche per i sardi e per i turisti curiosi che vorranno vivere questo momento così particolare e magico. 

E parliamo anche di magia, perché i cinesi sono un popolo molto superstizioso. Soprattutto quando si parla del Capodanno. E noi italiani non possiamo non capirli. 

Ci sono infatti tutta una serie di tradizioni e di riti scarimantici che non possono mancare quando ci si avvciina alla Festa di Primavera. 

Ad esempio, durante i giorni di Capodanno sono bandite le medicine e ogni decotto o infuso della medicina tradizionale cinese. Ci sono alcune zone del Paese dove vengono fatti dei roghi proprio con tutte queste sostanze per scacciare la cattiva sorte legata ai problemi di salute. 

Stesso discorso vale per le pulizie di casa e anche per i capelli. Niente shampoo o detersivi insomma: lavano via la fortuna e la ricchezza. 

Anche il cibo subisce questi riti. Bisogno infatti evitare la zuppa di riso, in quanto un tempo legato all'alimentazione dei poveri e quindi rievoca la povertà. Alt anche alla carne, perché secondo quelli che sono i precetti buddisti bisogna rispettare tutte le forme di vita. 

Bisogna poi stare lontani da oggetti appuntiti, come gli aghi. Quindi l'arte del cucito deve essere evitata. 

Precetto ora dedicato alle donne sposate. Il primo giorno del mese lunare non devono andare nella casa dei genitori. Quel giorno, infatti, si farà una visita dai parenti del marito e solo il giorno dopo alla propria. Attenti, perchè un comportamento diverso potrebbe portare sfortura proprio ai parenti. 

Quindi, che siate superstiziosi o no, buon capodanno cinese a tutti. O..... 新的一年